Link
Statistiche
Online dal 2012
  • Visitatori oggi -
  • Visitatori totali -
Annunci Google

Articoli marcati con tag ‘scamorza’

postheadericon Polpette di melanzane filanti

Queste polpettine sono golosissime. Perfette per una cena o per un aperitivo con amici. Il guscio croccante si sposa benissimo con la scioglievolezza della scamorza.

Ingredienti:
1 grande melanzana
2 uova
50 gr parmigiano o pecorino se preferite un gusto più deciso
50 gr pangrattato
1 fetta di pane
sale
pepe
scamorza affumicata a pezzettini per la farcitura
pangrattato per la panatura

La prima cosa da fare e pelare la melanzana dalla buccia con un pelapatate. Tagliare a cubetti l’interno della melanzana e scottare in acqua bollente per circa 6/7 minuti.
Scolare e pressare la melanzana per far uscire l’acqua in eccesso.
In un mixer frullare melanzana, uova, parmigiano, pangrattato e pane.

IMG_8592

Prelevare una porzione d’impasto, lavorare con la mano, appiattire, adagiare qualche pezzetto di scamorza, richiudere e arrotondare.

IMG_8599

IMG_8602

IMG_8617

Passare le polpette nel pangrattato.

IMG_8619

IMG_8627

Ora potete scegliere se friggerle o cuocerle al forno con un filo d’olio.

IMG_8631

IMG_8636

IMG_8642

IMG_8643

IMG_8645

IMG_8647

postheadericon Polpettone funghi e scamorza

Oggi vi propongo un ottimo secondo per questo weekend. Se non piacciono i funghi si possono sostituire con carciofi o altro.

Ingredienti:

500 gr macinato

3 o 4 fette di pane

latte q.b.

2 uova

parmigiano q.b.

100 gr funghi (io ho usato gli champignon)

scamorza

sale e pepe

olio q.b.

una noce di burro

Preparate l’impasto come quello delle polpette, quindi bagnando il pane nel latte e aggiungerlo a carne macinata, uova, parmigiano sale e  pepe.

Trifolare i funghi in padella con un filo di olio e uno spicchio d’aglio.

Stendere la carne macinata in una rettangolo. Io ho usato due fogli di carta forno per facilitare questo procedimento. Ho inserito i funghi e le fettine di scamorza e chiudo dandogli la classica forma.

Posizionarlo in una casseruola con un filo di olio e una noce di burro e sigillare la carne in tutti i lati.

Infornare il polpettone a 180° per 30 minuti o finchè non vi rendete conto che sia cotto. Io ho aggiunto prima di infornarlo 2-3 cubetti di brodo che avevo congelato.

Tagliare e servire.

 

Buon appettito a tutti voi!!!!

postheadericon Gli gnocchi della domenica

Buona domenica Amici!

Oggi ci svegliamo con la voglia di gnocchi e che si fa?!?! subito a lessare le patate e via!!! Sono buonissimi!!! Noi li abbiamo conditi con del sughetto di pomodoro e ripassati al forno con un pò di scamorza..ma potete anche farli con burro e salvia, o con una crema ai formaggi, ai funghi o, visto il periodo, con una deliziosa crema di zucca.

Ingredienti:

500 gr di patate

175 gr di farina (vi consiglio di tenerne un altro po’ a portata di mano in base al tipo di patate)

1 uovo

1/2 bustina di lievito pizzaiolo

2 cucchiai di parmigiano

Lessate le patate in abbondante acqua salata. Disporre a fontana la farina sulla spianatoia e aggiungere le patate schiacciate.

img_0240

Aggiungete man mano tutti gli ingredienti e se necessario ulteriore farina. Formare un panetto e ricavarne dei panetti piccoli, da cui formerete dei cilindri.

img_0241

img_0242

Dividere ogni cilindro in pezzettini.

img_0244

img_0245

Esercitare una leggera pressione con indice per dargli la tipica forma degli gnocchi.

img_0247

img_0248

Disporre gli gnocchi in un vassoio infarrinato e ricoprendoli con una spolverata di farina finchè non si decide di cuocerli.

img_0249

La cottura è molto veloce. Buttarli in acqua bollente salata. Saranno cotti quando tornano a galla.

Condirli a piacimento. Nel mio caso con del sughetto di pomodoro. Ho disposto in una teglia e aggiunto scamorza tagliata a pezzettini e infornato per 10 min a 180°.

img_0252

Da leccarsi i baffi!!!!

Buon appettito a tutti!!!!

postheadericon Parmigiana bianca con zucchine, cotto & scamorza

Ciao a tutti!

Scusate per l’assenza ma tra gli impegni ed il caldo abbiamo avuto poco tempo per cucinare e poca voglia di accendere il forno!

Oggi una ricetta per un piatto unico, gustoso e veloce da realizzare.

INGREDIENTI

zucchine qb

prosciutto cotto qb

scamorza qb

burro qb

pan grattato qb

sale qb

Imburrate una pirofila e cospargetela di pan grattato.

Lavare e tagliare le zucchine a listarelle. Disporle sul fondo della teglia.

20120805_114829

Sopra le zucchine fare un primo strato di prosciutto cotto.

Proseguire con un altro strato di zucchine (meglio se disposte in senso opposto alle prime per aumentare la compattezza).

20120805_114915

Successivamente formare uno strato con le fette di scamorza.

Io ho usato una scamorza classica ma a seconda dei gusti si possono fare variazioni con scamorza affumicata, provola o altri formaggi. Sconsiglio i formaggi troppo liquidi che fondendo provocherebbero la formazione di acqua in eccesso.

20120805_115127

Fate attenzione ad aggiungere una leggera spolverata di sale ad ogni strato a seconda della sapidità del formaggio che scegliete!

In questo caso specifico ad esempio io non ne ho aggiunto poichè la scamorza che ho usato era piuttosto saporita.

Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti a seconda del numero di commensali e della dimensione della pirofila.

Formare un ultimo strato di zucchine, ricoprirle di pan grattato e con dei fiocchetti di burro.

Infornare a 200°C per 40/45 minuti. Il tempo di cottura dipende molto dal vostro forno. A cottura ultimata le zucchine devono essere morbide (la forchetta deve poter passare senza la minima resistenza) e la superficie deve risultare gratinata.

20120805_130924

Buon appetito!

Alle Padelle – Claudia & Claudia

Annunci Google
Facebook
Twitter
Siti Amici
Cerca nel Web