Link
Statistiche
Online dal 2012
  • Visitatori oggi -
  • Visitatori totali -
Annunci Google

Articoli marcati con tag ‘matterello’

postheadericon Chiatarrina, asparagi e dadolata di crudo

Avevo voglia di pasta di casa e quindi ho tirato fuori la chitarra comprata in abruzzo e via di pasta alla chitarra.
Ingredienti per 3 persone circa
300 gr semola rimacinata
3 uova (se sono piccole aggiungere qualche goccia d’acqua)
un mazzetto di asparagi selvatici
un pezzo di prosciutto crudo
olio
sale

Preparare la pasta all’uovo impastando la farina e le uova. FOrmare una bella palletta e farla riposare in un canovaccio.

Stendere la sfoglia. Qui potete scegliere se usare la sfogliatrice o usare il matterello. Io ho scelto il matterello perchè la sfoglia non deve essere troppo sottile.

Tagliare La sfoglia ed adagiarla sulla chitarra.

Pressare con il matterello per tagliare la pasta e far scivolare la pasta nel vano sottostante.


Continuare fino a terminare la sfoglia.
Disporre in un vassoio infarinato.

Passiamo al condimento della pasta. Io ho optato per asparagi e dadolata di crudo, ma naturalmente potete a un sostituto, anche un semplice sughetto con il pomodoro è perfetto.

I miei asparagi erano precedentemente sbollentati. Ungere leggermente la padella con un filo di olio, aggiungere il crudo e far rosolare e per ultimo aggiungere gli asparagi tagliati grossolanamente.

Far cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Una volta cotta aggiungere la pasta al condimento lasciando un pò d’acqua da aggiungere se necessario. Far amalgamare bene, impiattare e servire.


Buon appetito a tutti voi!!!

postheadericon Biscottini girelle

Non so perchè ma quando fuori piove mi viene un’incredibile voglia di fare biscotti..di tutti i tipi. E così ieri sera era il momento delle girelle. Stupiranno grandi e piccini..buoni per la colazione o a merenda con una tazza di tea caldo!!!

Ingredienti:

Per la pasta frolla bianca

200 gr farina

100 gr burro ammorbidito

2 tuorli d’uovo

100 gr zucchero

Per la pasta frolla nera:

150 gr farina

50 gr cacao amaro

100 gr burro ammorbidito

2 tuorli d’uovo (non buttare l’albume che servirà in seguito)

100 gr zucchero

Impastare tutti gli ingredienti della frolla bianca. Avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo. Ripetere la stessa operazione con la frolla nera.

Passato il tempo di posa (30 minuti-1 ora) prendere la frolla bianca e stenderla tra due fogli di carta forno con l’aiuto di un matterello.

Stessa cosa per la frolla nera.

Spennellare la sfoglia di pasta frolla bianca con l’albume.

Adagiare sopra la frolla nera. Ripassare il matterelo. Non dimenticare di mettere la carta forno per quest’ultimo passaggio.

Arrotolare aiutandosi con le mani e la carta forno.

Riavvolgere nella carta forno e mettere in frigo per 30 minuti.

Passato questo tempo potrete iniziare a tagliarlo a fette.

Adagiare i biscotti su una tegli ricoperta di carta forno ed infornarla a 180° per 15-20 minuti (in base al vostro forno).

Una volta raffreddati spolverizzate di zucchero a velo.. et voilà!!!

Buona merenda a tutti voi!!!

 

Annunci Google
Facebook
Twitter
Siti Amici
Cerca nel Web