Link
Statistiche
Online dal 2012
  • Visitatori oggi -
  • Visitatori totali -
Annunci Google

Articoli marcati con tag ‘buonissimo’

postheadericon Plumcake soffice al limone e olio extravergine

Se una delle tue più care amiche davanti a un caffè ti racconta di quanto siano diventati ptristi le sue colazioni da quando ha scoperto di essere intollerante anche al lattosio, il minimo che puoi fare è trovare un dolcino che possa addolcire le sue colazioni. L’impresa è però ardua se la lista degli alimenti che l’amica in questione può mangiare è ridotta al minimo. Proprio ieri sfogliavo la bibbia della pasticceria: Tradizione in evoluzione di Leonardi di Carlo e magicamente ho trovato il dolce. Naturalmente l’abbiamo prima provato in casa ed è davvero ottimo e così domani la mia amica avrà un dolce risveglio:

Ingredienti:
25 gr buccia grattugiata di limone
200 gr zucchero semolato
250 gr uova intere
20 gr zucchero invertito
2 gr sale fino
60 gr acqua
20 gr succo di limone 135 gr olioi extravergine
200 gr farina W150
8 gr lievito chimico

Raffinare finemente in un cutter zecchero e buccia di limone. Nella ciotola unire uova, sale, zucchero raffinato con limone, zucchero invertito e sale. Montare con la frusta. Unire a filo l’acqua, il succo di limone e l’olio. Terminare con la farina setacciata con il lievito. Mettere il composto in stampi monoporzione o stampo da plumcake. Cuocere a 180° per 40-45 minuti.

IMG_8326_

IMG_8328_

IMG_8329_

IMG_8331_

IMG_8337_

Come potete vedere è più difficile dirlo che farlo!

Buona merenda!!!

postheadericon Pane casereccio di Sara Papa

L’odore del pane caldo in casa per me è commovente. Se poi si tratta di un pane a lievitazione naturale e della grande Sara Papa, l’effetto stupore è assicurato.

Ingredienti:
600 gr petra 1
330 gr acqua
150 gr pasta madre rinfrescata
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di malto

Nell’impastatrice (o a mano in ciotola) lavorare farina, pasta madre, acqua e malto. Per ultimo aggiungere il sale. La lavorazione è semplicissima. Porre a lievitare in una ciotola leggermente unta fino al raddoppio.

A lievitazione avvenuta fare un giro di pieghe a tre.

Formare il pane e porre a lievitazione in un cestino di lievitazione per circa 2 ore e poi infornare a 240° per 15 minuti diminuendo la temperatura ogni 15 minuti per un totale di circa 45 minuti.

Far raffreddare il pane.




Buona preparazione a tutti!

postheadericon Garganelli alla siciliana

Questa ricetta è un pò inventata, credo che esista realmente nella cucina siciliana, ma non so. Se ne siete a conoscenza informatevi che sono curiosa.

Ingredienti:

garganelli q.b.

1 filetto di pesce spada

pomodororini o pelati

olive nere

pinoli

Tagliare il pesce spada a tocchetti e rosolarlo in una padella con un pò d’olio e aglio. A metà cottura sfumare con un bicchiere di vino bianco. Aggiungere il pomodoro, nel mio caso i mitici pelati fatti dalla mia zia, e far cuocere. Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata. Aggiungere le olive nere tagliate al sughetto.

p1030292

Condire la pasta con questo sugo ed, infine, aggiungere i pinoli.

p1030294

E’ un piatto semplicissimo, ma vi assicuro buonissimoooo!!!!!

Buona preparazione a tutti voi!!!!

Annunci Google
Facebook
Twitter
Siti Amici
Cerca nel Web