Link
Statistiche
Online dal 2012
  • Visitatori oggi -
  • Visitatori totali -
Annunci Google

Archivio di maggio 2013

postheadericon Il Ciocorì di Claudia

Ecco un dolce super conosciuto e super facile da realizzare!
Generalmente viene fatto con molti più ingredienti, ma io come al solito amo semplificare le ricette e ridurre al minimo la lista della spesa. E’ certamente un dolce calorico, ma meno del classico ciocorì :)
Inoltre ha un gusto meno dolce del normale, che conquista grandi e piccini!

L’immagine che vedrete è quella che ho preparato per un compleanno di 4 anni di una bimba, ma potete utilizzarlo come meglio preferite! I bambini adorano questo dolce e oltretutto è anche economico da realizzare e consente di contenere i costi dei compleanni, il che, di questi tempi, non guasta affatto!

INGREDIENTI
150 gr di cioccolato fondente
150 gr di cioccolato al latte
130 gr di riso soffiato
2 cucchiai di miele

PREPARAZIONE
Sciogliere i cioccolati a bagno maria. Una volta ottenuto un composto ben fluido aggiungere il miele, togliere dal fuoco e mescolare energicamente.
Vi consiglio un cioccolato non troppo magro, con una adeguata percentuale di burro di cacao, poichè nella ricetta non sono presenti altri grassi.
A questo punto versare il mix di cioccolato e miele sul riso e girare bene fino a quando il riso non risulterà tutto ricoperto in modo omogeneo.

Modellare a piacere finchè è caldo, bagnandosi le mani di tanto in tanto per facilitare il procedimento. Servirsi eventualmente di una spatola per ottenere spigoli più definiti.

Decorare a piacere – io ho usato degli smarties, ma eventualmente potete usare fiorellini di ostia o qualunque altra decorazione :)

postheadericon Muffin all’olio

Leggeri come una nuvola, soffici e resi golosi dalle gocce di cioccolato. PErfetti per la colazione, ma ottimi per la merenda di grandi e piccini.
Le foto sono poche e fatte dal cellulare. Ma il procedimento è semplicissimo e velocissimo.

Ingredienti:
300 gr farina
170 gr zucchero
70 gr olio
una bustina di lievito
120 gr yogurt bianco
3 uova
gocce di cioccolato q.b.
granella di zucchero (facoltativo)

Io ho fatto un dosaggio per 2 uova e sono venuti 11 muffin.

In una ciotola (nel mio caso ciotola del ken) io lavorato yogurt, olio e uova.
In un altra ciotola lavorare tutte le poveri: farina, zucchero, lievito.
Aggiungere le polveri al composto precedente e lavorare bene fino a far amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungere le gocce di cioccolata a piacimento.
Riempire i pirottini da muffin con circa 2 cucchiai d’impasto ed aggiungere a piacimento ulteriori gocce di cioccolato o granella di zucchero.

Infornare a 170° per 20-25 minuti.

Buona preparazione a tutti!!!!

postheadericon Chiatarrina, asparagi e dadolata di crudo

Avevo voglia di pasta di casa e quindi ho tirato fuori la chitarra comprata in abruzzo e via di pasta alla chitarra.
Ingredienti per 3 persone circa
300 gr semola rimacinata
3 uova (se sono piccole aggiungere qualche goccia d’acqua)
un mazzetto di asparagi selvatici
un pezzo di prosciutto crudo
olio
sale

Preparare la pasta all’uovo impastando la farina e le uova. FOrmare una bella palletta e farla riposare in un canovaccio.

Stendere la sfoglia. Qui potete scegliere se usare la sfogliatrice o usare il matterello. Io ho scelto il matterello perchè la sfoglia non deve essere troppo sottile.

Tagliare La sfoglia ed adagiarla sulla chitarra.

Pressare con il matterello per tagliare la pasta e far scivolare la pasta nel vano sottostante.


Continuare fino a terminare la sfoglia.
Disporre in un vassoio infarinato.

Passiamo al condimento della pasta. Io ho optato per asparagi e dadolata di crudo, ma naturalmente potete a un sostituto, anche un semplice sughetto con il pomodoro è perfetto.

I miei asparagi erano precedentemente sbollentati. Ungere leggermente la padella con un filo di olio, aggiungere il crudo e far rosolare e per ultimo aggiungere gli asparagi tagliati grossolanamente.

Far cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Una volta cotta aggiungere la pasta al condimento lasciando un pò d’acqua da aggiungere se necessario. Far amalgamare bene, impiattare e servire.


Buon appetito a tutti voi!!!

Annunci Google
Facebook
Twitter
Siti Amici
Cerca nel Web