Link
Statistiche
Online dal 2012
  • Visitatori oggi -
  • Visitatori totali -
Annunci Google

Archivio di agosto 2012

postheadericon Pasta Rucola e Tonno

Una ricetta per una pasta estiva super veloce ma super buona che mi ha preparato qualche giorno fa una mia carissima amica!

INGREDIENTI

pasta

rughetta

tonno

parmiggiano

olio evo

(chiaramente le dosi sono a vostra discrezione in base a quanti commensali avete!)

Mettete a cuocere la pasta in acqua bollente salata. Scegliete il formato che più vi piace ma vi assicuro che con gli gnocchetti sardi sta benissimo!

Nel frattempo aprite in una terrina una scatoletta di tonno, scolatelo dall’olio e sminuzzatelo con una forchetta. Lavate la rucola e aggiungetene qualche foglia. Fate in modo che la quantità di tonno e di rucola siano ben equilibrate. Aggiungete un filo di olio evo e un po’ di parmiggiano grattuggiato. Il parmiggiano non deve avere un sapore preponderante ma solo aiutare a legare la pasta e a darle un effetto mantecato.

Adesso non resta altro che scolare la pasta e condirla! Vi assicuro che il risultato è sopra ogni aspettativa!

Buon appetito!!

Claudia & Claudia – Alle Padelle

postheadericon Parmigiana bianca con zucchine, cotto & scamorza

Ciao a tutti!

Scusate per l’assenza ma tra gli impegni ed il caldo abbiamo avuto poco tempo per cucinare e poca voglia di accendere il forno!

Oggi una ricetta per un piatto unico, gustoso e veloce da realizzare.

INGREDIENTI

zucchine qb

prosciutto cotto qb

scamorza qb

burro qb

pan grattato qb

sale qb

Imburrate una pirofila e cospargetela di pan grattato.

Lavare e tagliare le zucchine a listarelle. Disporle sul fondo della teglia.

20120805_114829

Sopra le zucchine fare un primo strato di prosciutto cotto.

Proseguire con un altro strato di zucchine (meglio se disposte in senso opposto alle prime per aumentare la compattezza).

20120805_114915

Successivamente formare uno strato con le fette di scamorza.

Io ho usato una scamorza classica ma a seconda dei gusti si possono fare variazioni con scamorza affumicata, provola o altri formaggi. Sconsiglio i formaggi troppo liquidi che fondendo provocherebbero la formazione di acqua in eccesso.

20120805_115127

Fate attenzione ad aggiungere una leggera spolverata di sale ad ogni strato a seconda della sapidità del formaggio che scegliete!

In questo caso specifico ad esempio io non ne ho aggiunto poichè la scamorza che ho usato era piuttosto saporita.

Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti a seconda del numero di commensali e della dimensione della pirofila.

Formare un ultimo strato di zucchine, ricoprirle di pan grattato e con dei fiocchetti di burro.

Infornare a 200°C per 40/45 minuti. Il tempo di cottura dipende molto dal vostro forno. A cottura ultimata le zucchine devono essere morbide (la forchetta deve poter passare senza la minima resistenza) e la superficie deve risultare gratinata.

20120805_130924

Buon appetito!

Alle Padelle – Claudia & Claudia

Annunci Google
Facebook
Twitter
Siti Amici
Cerca nel Web