Link
Statistiche
Online dal 2012
  • Visitatori oggi -
  • Visitatori totali -
Annunci Google

Archivio di luglio 2012

postheadericon Tigelle

Ecco il mio ultimo esperimento: le tigelle emiliane!!! Sono buonissime. La ricetta tradizionale prevede di farcirle con un pesto di lardo, rosmarino e aglio; io invece le ho riempite con squacquerone e mortadella e robiola e crudo.

Ingredienti:

500 gr. farina

25 gr. lievito di birra

1 cucchiaino zucchero

sale

acqua

robiola

prosciutto crudo

squacquerone

mortadella

Sbriciolate il lievito con lo zucchero ed aggiungerci 1 dl di acqua. Far sciogliere il lievito. Lavorarlo con la farina e 1,5 dl di acqua e un cucchiaino raso di sale. Impastare per 5-6 minuti.

p1030387

Lasciar lievitare un’ora in una ciotola ricoperta di pellicola in luogo tiepido. Stendere la pasta in una sfoglia di 1 cm scarso e ricavare con un coppapasta tanti dischetti.

p10303881

Riscaldare l’apposito stampo (o la padella per tigelle) e ungerlo con poco olio. Disporre i dischetti di pasta e cuocere per 6-8 minuti per lato. Una volta pronte tagliarle e farcirle con ciò che preferite.

p1030391

Le tigelle possono essere uno sfiziosissimo aperitivo o una cena rustica!!!

Buone tigelle a tutti!

postheadericon Cheesecake al doppio cioccolato

Questa ricetta è perfetta per queste calde giornate estive perchè non richiede cottura in forno (e se siete forniti di un microonde non richiede neanche l’accensione di una fiamma!).

E’ una versione più golosa della classica cheesecake, ed esteticamente è anche carina da vedere perchè risulta a strati :)

INGREDIENTI

PER LA BASE

250 gr di biscotti (io ho usato gli oro saiwa)

100 gr di burro

PER LO STRATO AL LATTE

70 gr di cioccolato al latte

100 md di panna fresca liquida

250 gr di philadelphia ( io ho usato quella yo, ma va bene anche quella classica)

3 gr di colla di pesce (in generale corrisponde ad 1 foglio e mezzo)

20 gr di zucchero a velo

PER LO STRATO FONDENTE

70 gr di cioccolato fondente 85%

250 gr philadelphia

3 gr colla di pesce

100 ml panna liquida fresca

20 gr zucchero a velo

PREPARAZIONE

Foderare una tortiera a cerchio apribile del diametro di circa 22 cm con carta da forno sui bordi e sul fondo. Per far aderire bene la carta da forno sulla tortiera, spennellatela prima con il burro e poi posizionate la carta.

Tritare finemente i biscotti in un mixer e aggiungervi i 100 gr di burro fuso (al microonde o a bagno maria facendo attenzione a non farlo friggere per non alterarne il sapore). Mescolare bene, quando il composto sarà omogeneo versarlo sul fondo della tortiera, compattarlo aiutandosi con il dorso di un cucchiaio e lasciare riposare il tutto in frigorifero per circa 30 minuti (o 15 in freezer).

20120707_17141520120707_17185820120707_172354

Preparariamo ora lo strato al latte in modo che la torta risulti a gradazione cromatica: fondo chiaro, strato marrone chiaro (al latte), strato marrone scuro (fondente).

Mettiamo la philadelphia in una terrina e mescoliamola per ammorbidirla. Fondiamo il cioccolato al latte al microonde (o a bagnomaria) e incorporiamolo alla philadelphia.

20120707_174227

Ammorbidiamo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti al termine dei quali provvederemo a scioglierla in due cucchiai di panna calda. Aggiungiamo la restante panna alla gelatina sciolta e incorporiamo tutta la panna con gelatina alla philadelphia al cioccolato. Mescoliamo bene in modo che non ci siano grumi. Aggiungiamo infine i 2 cucchiai di zucchero a velo. Versiamo il composto nella tortiera.

Ripetere lo stesso procedimento per lo strato fondente.

Lasciare riposare la torta in frigorifero per almeno 4/6 ore.

20120708_074527

Decorate a piacere con riccioli e/o pezzi di cioccolata al latte e fondente.

20120708_080159

20120708_131511

Buona cheesecake a tutti :)

Annunci Google
Facebook
Twitter
Siti Amici
Cerca nel Web